Vai direttamente ai contenuti

Home > Furto del veicolo

Furto del veicolo

Dove andare

Devo immediatamente presentare denuncia all’Autorità di Pubblica Sicurezza. Successivamente è necessario presentarsi presso gli uffici dell’Automobile Club di Padova o delegazioni di provincia, verificando in precedenza, l’orario di apertura al pubblico.

Documenti da presentare

1. Denuncia di furto in originale;
2. Certificato di proprietà o il foglio complememtare, in
mancanza occorre che sulla denuncia di furto del mezzo
sia anche dichiarato lo smarrimento del documento in
questione.

Documenti da ricevere a operazione terminata

Con questa pratica si annota che il proprietario non ha più il possesso del veicolo e cessa l’obbligo del pagamento della tassa di proprietà, a partire dalla data di denuncia di furto del veicolo in questione (operazione con validità anche retroattiva) e in tempo reale è possibile ottenere il certificato di perdita di possesso.


PERDITA DI POSSESSO PER EVENTO NON DOCUMENTABILE

Dove andare

Devo presentarmi presso gli uffici dell’Automobile Club di Padova o delegazioni di provincia, verificando in precedenza, l’orario di apertura al pubblico, per compilare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che ha valore ai soli fini tributari dalla data di presentazione.

I casi sono:

1. Vendita a persona i cui dati conosciuti non
 sono sufficienti;
2. Consegna a rivenditore irreperibile o fallito;
3. Rinuncia all’eredità (devi allegare il certificato di
 rinuncia);
4. Pignoramento infruttuoso (devi allegare il verbale
 negativo del pignoramento);
5. Appropriazione indebita (nel caso di società di leasing
 allegando il contratto di leasing contenente i dati delle
 parti e del veicolo);
6. Cessazione della circolazione per cessione a favore di
 soggetto che ha esportato il veicolo all’estero.

Documenti da presentare:

1. Dichiarazione sostitutiva di atto notorio
2. Documento d’identità in corso di validità
3. Certificato di proprietà o il foglio complememtare

Documenti da ricevere a operazione terminata

Con questa pratica si annota che il proprietario non ha più il possesso del veicolo e cessa l’obbligo del pagamento della tassa di proprietà, a partire dalla data di presentazioe presso il nostro sportello, ricevendo copia della nota di presentazione della formalità, depositata presso gli archivi del Pubblico Registro Automobilistico (PRA).